Articoli

CONTROSOFFITTI FINITURA LEGNO

P.P.P. è sempre alla ricerca di nuovi materiali per ottenere un miglioramento decorativo oppure funzionale.

Oggi P.P.P.propone i suoi controsoffitti grigliati prodotti con mix al 70% di legno e 30% in materiale plastico, accanto alla gamma di colori e finiture di serie o recentemente proposti.

Questa innovativa creazione è un amalgama dove le fibre di legno naturali sono incorporate creando un ibrido che offre grandi prestazioni meccaniche, versatilità progettuale e un ottimo aspetto estetico: i vantaggi del legno si coniugano con quelli del materiale plastico.
In particolare nonostante ci sia una grande abbondanza di materiale legnoso questo composto non è soggetto alle deficienze del legno perché non marcisce non fa schegge resiste all’umidità e alle piogge saline,all’acqua di mare e al cloro.
È completamente riciclabile ha un alto livello di igiene perché le alte temperature di lavorazione distruggono tutti i batteri per cui non necessita di alcun trattamento e nel contempo è un composto stabile.

Queste nuove griglie sono destinate ad un arredamento sia classico che di nuova generazione ma con la particolarità di potersi inserire in tutti quegli ambienti dove si richiede un interior design esteticamente ricercato

Le finiture sono modificabili in base alle fibre di legno disponibili sul mercato, per il momento si focalizzano su un colore.

Si ricorda la possibilità di utilizzare i grigliati come parete divisoria all’interno di uffici, ristoranti, negozi, show room , moltiplicandone in questo modo il campo di utilizzo, questo vale  specialmente per l’articolo 158 che dispone di tamponamenti ad incastro per rendere i due lati ugualmente validi dal punto di vista estetico. La lavorabilità è maggiore di un grigliato in vero legno, la leggerezza e la struttura plastica consentono grande flessibilità di impiego.

Ancora una volta, il limite è nella fantasia e creatività del progettista che ha un nuovo entusiasmante ingrediente per arricchire un progetto.